Ingegno Napoletano 2.0 si candida a guidare l’Ordine

Le idee sono importanti, ma tra le idee e i risultati concreti la differenza è fatta dalle persone. Dal loro contributo di competenza, di entusiasmo, di energie.
Ecco perché oggi siamo orgogliosi di sottoporti tutti i nomi che compongono la squadra di Ingenio Napoletano 2.0.
Una squadra rinnovata, con una rilevante e qualificata presenza femminile, forte delle esperienze consolidate di molti colleghi impegnati nella precedente consiliatura e che potrà comunque avvalersi delle preziose competenze dei consiglieri che non potevano ricandidarsi.
Una squadra costruita coinvolgendo le eccellenze della comunità ingegneristica napoletana, guardando al merito e alla voglia di fare.
Una squadra che compendia profili diversi per età, competenze, genere, specializzazioni, e che nel suo insieme sappia ben rappresentare tutti i modi di “essere ingegnere” nel Terzo Millennio, in uno scenario professionale ed economico in rapidissima evoluzione.
Una squadra pronta per continuare a costruire un Ordine aperto, orientato al servizio, credibile, vicino a ogni suo iscritto e pronto a dire la sua nelle sfide del presente e del futuro.
Attraverso il nostro sito e i nostri canali social vogliamo illustrarvi le nostre idee e i modi per tradurle in progetti concreti e fattibili, nella consapevolezza che l’impegno di tutti e di ciascuno può essere prezioso per tutta la comunità ingegneristica partenopea solo se andremo avanti, tutti insieme, senza velleitarismi, con tenacia, concretezza, trasparenza.